Archivio Mensile: marzo 2018

0

Unknown Mortal Orchestra – Sex & Food | Recensione

Il 6 aprile uscirà, su Jagjaguwar, il quarto album della Unknown Mortal Orchestra, Sex & Food, basato, questa volta, sul tema del consumo e della mercificazione. Di cosa ci cibiamo? Un dio chiamato Hybris, tracotante, ci domina e ci sfigura. Comincia così l’ultimo disco della UMC ed è un viaggio,...

0

Children of the Whales

Children of the Whales, la saga fantasy scritta e disegnata da Abi Umeda, è giunta al suo quarto volume italiano. La storia è ambientata in un mondo anomalo, dove il mare non è costituito da acqua, ma da una sconfinata distesa di sabbia. Si tratta di vicende piuttosto intricate, filtrate...

0

Solo il mimo canta al limitare del bosco, la distopia di Walter Tevis

Si capisce di avere davanti agli occhi un grande romanzo non appena si legge l’incipit. Spofforth, dal corpo artificiale, dalla mente che una volta apparteneva a un malinconico ingegnere, androide fatto dall’uomo, vuole morire e non può, fermo sull’orlo di un grattacielo – l’uomo l’ha creato e solo lui potrà...

0

La voce in una foresta di immagini invisibili

Chiara Guidi narra per la prima volta ne “La voce in una foresta di immagini invisibili” (Nottetempo, 2017) la ricerca personale sulla voce in una descrizione che comprende gli elementi atemporali e archetipici dello strumento vocale. Una ricerca, la sua, in cui la voce assume forme drammaturgiche complesse divenendo un...

0

Cells at work! Lavori in corpo

“Siamo fatti così, siamo proprio fatti così!!! Viaggia assieme a noi attraverso il corpo umano.” Chi di voi ricorda il cartone animato Esplorando il corpo umano e la sua divertente sigla? Si tratta di una serie animata francese, arrivata in Italia alla fine degli anni Ottanta, nata con lo scopo...

0

Jouvet/Servillo e sette lezioni sull’Elvira di Molière

Che cosa significa essere un attore? In tanti hanno provato a rispondere a questa domanda a cui forse non c’è risposta. Come per tutti i mestieri che hanno a che fare con l’arte, semplicemente a un certo punto alcune persone decidono di farlo e in qualche modo riescono a penetrarne...

0

Blatte, il desiderio di scomparire

Poter essere una blatta. Essere in grado di scomparire. A questo aspirano gli hikikomori, cioè tutti quei ragazzi, perlopiù adolescenti, che si isolano in casa e rifiutano ogni tipo di contatto sociale. Non escono più. Il mondo, semplicemente, smette di riguardarli. Il fenomeno è nato da relativamente poco tempo in Giappone,...

Orphans 0

Orphans di Dennis Kelly al Teatro Nuovo di Napoli

Orphans, testo del pluripremiato drammaturgo di Barnet Dennis Kelly, è andato in scena al Teatro Nuovo di Napoli dal 7 all’11 marzo 2018 per la regia di Tommaso Pitta. La scena introduce un interno domestico. In un angolo un tavolo con tre sedie. Helen e Danny, in abiti eleganti, cenano e...

0

Napoli Comicon 2018: vent’anni di fumetto!

E così, anche il Comicon compie vent’anni: ormai più che maggiorenne, la fiera napoletana del fumetto ha conquistato, in questi anni, pubblico e prestigio sempre maggiori. Nata nel lontano 1998, grazie alla passione di un ristretto numero di persone – tra le quali Claudio Curcio, vero “inventore” del Comicon –...

0

Arte di Yasmina Reza, un quadro bianco e la crisi di un’amicizia

Serge (Christian La Rosa) compra il costosissimo quadro di un grande pittore contemporaneo, un certo Antrios. La tela è completamente bianca, sulla scia di opere monocrome come quelle di Malevič. Serge ha due amici di lunga data: Marc (Elio D’Alessandro) e Ivan (Mauro Bernardi in un ruolo che sembra creato...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282