Archivio Mensile: settembre 2016

michele-pascarella 0

Michele Pascarella: di quale pubblico stiamo parlando?

Michele Pascarella è un critico di teatro e danza su e per le riviste Hystrio, Artribune, Teatri delle Diversità, Gagarin Orbite Culturali e ha un suo blog personale. Dal 1992 si occupa di teatro contemporaneo e tecniche di narrazione sotto la guida di noti maestri ravennati. Dal 2010 è studioso...

0

Teatro a cappello allo ZTN, intervista a Maurizio Capuano

Si chiama “Giù il cappello” la nuova stagione dello ZTN di Napoli, partirà il 1 ottobre ed è strutturata secondo la formula del teatro a cappello. Una scelta bizzarra ma efficace partorita da Naviganti InVersi, Maurizio Capuano, GAG Produzioni e Giuseppe Fiscariello che è anche uno spunto per interrogarci effettivamente sul...

0

Buzludzha (Bulgaria), una meta post-apocalittica

Buzludzha! (Бузлуджа per gli amici) Ex sede del partito comunista Bulgaro, questo edificio in stile sovietico è stato inaugurato nel 1981 e abbandonato poco dopo, negli anni ’90, a causa della caduta del regime. Gli oltre 20 anni di abbandono alle intemperie dei Balcani ha reso questo posto un’autentica rovina delle...

Polittico del silenzio 0

Polittico del silenzio: la liturgia dell’essere di Tino Caspanello

Polittico del silenzio pubblicato dalla casa editrice umbra Editoria & Spettacolo nella collana Percorsi, è la raccolta di tre testi teatrali in italiano di Tino Caspanello, drammaturgo messinese, rappresentante di spicco dell’innovazione della drammaturgia tradizionalmente intesa. Molto amato da pubblico e critica, il teatro di Caspanello si muove tra la lingua...

0

Libero De Martino: il teatro è in crisi perché non si riesce a realizzare un teatro della crisi

Libero de Martino si occupa da 30 anni di teatro di ricerca e per l’infanzia e la gioventù e di formazione teatrale. Collabora con numerose compagnie tra cui: Marcovaldo, l’Arcolaio, Compagnia degli Sbuffi, Animazione ’90, Lanterna Magica, Le Nuvole-Edenlandia, dove lavora come attore, assistente alla regia o regista al fianco...

0

Erased di Kei Sanbe

Uno scrittore, per poter realizzare delle opere che arrivino a toccare il cuore dei propri lettori, ha certamente bisogno di guardare bene dentro di sé per trasmettere al pubblico quelli che sono i suoi sentimenti più veri. Ma cosa succede quando si ha paura di sondare la propria anima? Questo...

0

Jan Fabre e un giornale notturno per sfuggire all’insonnia

È in libreria Giornale Notturno (1985-1991) Vol.2 di Jan Fabre (Cronopio editore), una raccolta di appunti di viaggio, note e riflessioni del grande artista belga Jan Fabre. Non ho mai visto uno spettacolo di Fabre dal vivo, mi ha sempre spaventato il suo delirio frenetico, la sua follia creativa. Eppure...

sarah curati 0

Sarah Curati: il teatro è come una partita a tennis

    Sarah Curati è collaboratrice di Rivista Paper Street. È laureata in Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con una tesi in traduzione teatrale su un testo di Caryl Churchill, Love and Information. Dopo aver partecipato al laboratorio di visione e...

0

Nuovo Teatro Sanità, stagione 2016/2017: il programma

La stagione 2016/2017 del Nuovo Teatro Sanità ha come titolo “All you can eat”, ovvero “il teatro è cibo per il cuore e per la mente”. Un manifesto importante per uno spazio che arriva alla sua quarta stagione dopo varie difficoltà e grandi soddisfazioni. Un progetto finanziato da Fondazione Alessandro...

0

Phoebe Zeitgeist: a teatro i classici sono macchine perfette da smontare

Phoebe Zeitgeist è una compagnia teatrale milanese che si caratterizza non solo per spettacoli potenti, viscerali ma anche per una modalità di lavoro che prevede prove aperte e discusse, conferenze fino alle lezioni universitarie. Una formula allargata che permette codici molteplici di interpretazione del mondo e una lettura spinta del contemporaneo...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282