Autore: Manfredi

0

Love Actually – L’amore davvero: recensione del film simbolo del Duemila

Uno sceneggiatore, Richard Curtis, che ha avuto la ventura di firmare tre delle commedie romantiche inglesi più riuscite del decennio (Quattro Matrimoni e Un Funerale, Notting Hill e Il Diario di Bridget Jones), un cast di attori d’oltremanica capace di fare invidia al più fulgido firmamento hollywoodiano, una colonna sonora emozionante e zuccherosa...

0

Il diario di Bridget Jones, il film che fece conoscere Renée Zellweger

Bridget Jones è sovrappeso, insicura, pasticciona, alquanto volgare, ma è se stessa. Ha 32 anni. La società vuole che una donna a quell’età se non è sposata o fidanzata, sia zitella; single è solo una parola che riconduce al significato di sempre. Di solito le feste comandate (il Natale soprattutto)...

0

Notting Hill ha compiuto 20 anni e parla ancora di noi

L’amore non conosce barriere… almeno nei sogni, dove è possibile anche che un timido e impacciato libraio faccia innamorare la più famosa star di Hollywood. E’ ciò che succede in Notting Hill, graziosa commedia romantica ideata e prodotta dai realizzatori di Quattro Matrimoni E Un Funerale (Richard Curtis, Duncan Kenworthy, Tim Bevan e...

0

Luna Rossa di Capuano è il film sulla malavita da riscoprire

Luna Rossa ti colpisce come un pugno nello stomaco. Non ti dà neppure il tempo di pensare, solo di sentire il dolore. Forte, improvviso, proprio lì alla bocca dello stomaco. Arroccati all’interno del loro moderno castello, alcuni membri della famiglia camorrista dei Cammararo attendono con ansia l’esito della battaglia con la...

0

Daunbailò: Jarmusch dirige Benigni, Tom Waits e John Lurie

L’underground newyorchese, quando era ancora genuino, prima che diventasse vezzo e maniera vagamente cervellotica: questo è stato Daunbailò nel 1986. Jim Jarmusch apparve nel decennio più anabolizzante della storia del cinema, dove la legge al botteghino era dominata da indistruttibili reduci dal Vietnam, bolsi pugili quarantenni e top model che amano top...

0

Affliction: il film di Paul Schrader sull’ineluttabilità del destino

Ci sono film che riescono a parlare dell’ineluttabilità del destino in maniera assoluta, che riescono a fare della sorte una maniera di raccontare i fatti e le storie. Paul Schrader ne ha scritti e diretti molti, di questi film. Che parlasse di Toro Scatenato, o di Robert De Niro tassista...

0

About a Boy – Un ragazzo: recensione del film con Hugh Grant

Famiglia ed amore tra ironia e dramma… About A Boy, terza pellicola tratta da un best seller di Nick Hornby dopo Febbre A 90 e Alta Fedeltà, parla con intelligenza e leggerezza della grande confusione che gli uomini affacciati alla soglia dei quarant’anni attraversano con altrettanto spavento, tormento e vulnerabilità delle donne rappresentate nel Diario...

0

Al di là della vita: recensione del film di Scorsese

Questa recensione ha lungamente riposato nel borbottevole calderone dei pareri personali, degli umori, dei gusti e disgusti, là donde ogni recensione viene. Per un mattoncino inserito nella casetta del gradimento, c’era un mattoncino che andava a far crescere la dimora opposta. Che avrà mai di tanto speciale Al Di Là Della...

0

Kundun: quando Martin Scorsese ci raccontò il Dalai Lama

Ci sono tanti modi di raccontare la storia del XIV Dalai Lama. Di recente abbiamo visto i Sette Anni In Tibet di Jean-Jacques Annaud, con al centro l’espressione tronfia di Brad Pitt che rendeva ancor più vacua ed evanescente un’opera già superficiale e mediocre. Martin Scorsese sceglie la via più difficile. Si...

0

L’imperatore e l’assassino: recensione e trailer

Presentato nella passata edizione del Festival di Cannes, il kolossal storico di Chen Kaige L’Imperatore e L’Assassino arriva nelle sale italiane con pesante ritardo, ma è tanto preziosa la sostanza del film da farci dimenticare la protervia della distribuzione, l’insensatezza del doppiaggio, la miopia degli esercenti, la paradossale assenza di un pubblico...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282