GoodBye Marilyn, il profilo della diva di Francesco Barilli

goodbye-marilyn

La vita ti obbliga a essere solo quello che gli altri pensano tu sia.

Chi era davvero Marilyn Monroe? Una ragazza fragile ed insicura? Una diva spregiudicata e capricciosa? O soltanto una donna che, come tutti noi, era alla ricerca di una personale forma di felicità? Lo scrittore Francesco Barilli, nel suo GoodBye Marilyn, traccia un profilo della diva accurato e molto tenero, seguendone i passi attraverso le vicende della sua complicata e mirabolante esistenza. Sembra che l’idea di questo libro sia nata grazie alla figlia dell’autore che, vedendo per caso l’attrice in un documentario alla tv, rimane conquistata dal suo incredibile fascino. La bambina non ha neppure dieci anni ed è quindi totalmente all’oscuro del mito della Monroe, rimane tuttavia folgorata dalla bellezza di quella donna che non c’è più. Ed è proprio quel carisma, che rimane immutato attraverso i decenni, ad ispirare lo scrittore nella realizzazione di questa bella graphic novel in cui può raccontare la “sua” Marilyn, restituendole gran parte della sua dignità ed umanità.
Per quanto mi riguarda, confesso di non essermi mai particolarmente interessata alle vicende di Marilyn Monroe. L’opera di Barilli mi ha dunque aperto gli occhi su una personalità interessante e sfaccettata, utilizzando un’idea davvero originale: Marilyn non è mai morta, si è semplicemente nascosta, scegliendo una vita ordinaria nel momento in cui stava per essere fagocitata dal successo.
Ascoltiamo quindi un’ipotetica intervista ad una Monroe ormai anziana che ricostruisce le tappe salienti della sua vita con drammatica intensità, consapevole di aver dato vita a qualcosa d’immortale. I sentimenti di Marilyn sono ben rappresentati dalle matite di Roberta Sacchi – nota con lo pseudonimo di SAKKA – che ci dona immagini immerse in una profonda malinconia, che poi, in fondo, è la malinconia stessa del vivere.

Titolo: GoodBye Marilyn
Autore: Francesco Barilli e Roberta “Sakka” Sacchi
Editore: BeccoGiallo
160 pp., col. – 18,00 €

FacebookTwitterGoogle+LinkedInWhatsAppEmailCondividi

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline