Categoria: Teatro

0

Angela Di Maso vincitrice del Premio Enriquez 2018 [INTERVISTA]

Angela Di Maso, drammaturga, regista, musicista e giornalista napoletana, ha vinto il prestigioso Premio Nazionale Franco Enriquez 2018 – Città di Sirolo XIV edizione con il volume Teatro della casa editrice Guida in concorso per la categoria “Classici, Poesia, Teatro e Critica  Sez. Drammaturgia e Letteratura Teatrale”. Il premio le sarà consegnato...

0

Oedipus, Sofocle riscritto da Robert Wilson

Oedipus è il secondo spettacolo della rassegna “Pompeii Theatrum Mundi 2018” diretta da Luca De Fusco. Per l’occasione, il regista Robert Wilson crea una personalissima messa in scena in cui ridisegna lo spazio con luci e suoni usando la tragedia di Sofocle come una traccia per un’analisi della fenomenologia dell’inconscio....

0

Un Poyo Rojo

Due performer si cercano, si affrontano e si desiderano. Sono negli spogliatoi di una palestra e, con il solo ausilio di una radio, Alfonso Baron e Luciano Rosso,entrambi argentini, daranno vita a Un poyo rojo, uno spettacolo divertentissimo e dinamico a metà tra teatro-danza, clownerie e acrobazie circensi per la...

0

Fedeli d’Amore ma non alla linea di Dante

I Fedeli d’Amore del nuovo lavoro di Teatro delle Albe, scritto da Marco Martinelli e interpretato da Ermanna Montanari, qui anche in veste di coautrice e coregista, sono coloro che, nel solco dei lirici provenzali trobadorici, riconobbero nell’amore un’energia spirituale trasfigurante che riesce a innalzare la condizione umana fino al...

0

La Cupa, il viaggio nella lingua misterica del Male

  Credo fortemente che uno spettacolo possa considerarsi innocente e d’impatto quando pone al centro della sua riflessione la questione del soggetto e della sua responsabilità verso il proprio destino. Gramsci, nei Quaderni del carcere, scriveva che è possibile farlo solo analizzando la parola e il linguaggio della società perché...

0

Ifigenia, liberata – Una riflessione sul sacrificio

Il punto di partenza di Ifigenia, liberata di Carmelo Rifici e Angela Demattè richiama quello del saggio di Thomas Ligotti La cospirazione contro la razza umana: per la prima volta, un omicidio si compie. Per la prima volta l’Homo sapiens vede un suo simile riverso a terra e comprende il...

0

La voce in una foresta di immagini invisibili

Chiara Guidi narra per la prima volta ne “La voce in una foresta di immagini invisibili” (Nottetempo, 2017) la ricerca personale sulla voce in una descrizione che comprende gli elementi atemporali e archetipici dello strumento vocale. Una ricerca, la sua, in cui la voce assume forme drammaturgiche complesse divenendo un...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282