Taggato: Teatro Stabile Torino

0

Ifigenia, liberata – Una riflessione sul sacrificio

Il punto di partenza di Ifigenia, liberata di Carmelo Rifici e Angela Demattè richiama quello del saggio di Thomas Ligotti La cospirazione contro la razza umana: per la prima volta, un omicidio si compie. Per la prima volta l’Homo sapiens vede un suo simile riverso a terra e comprende il...

0

Blatte, il desiderio di scomparire

Poter essere una blatta. Essere in grado di scomparire. A questo aspirano gli hikikomori, cioè tutti quei ragazzi, perlopiù adolescenti, che si isolano in casa e rifiutano ogni tipo di contatto sociale. Non escono più. Il mondo, semplicemente, smette di riguardarli. Il fenomeno è nato da relativamente poco tempo in Giappone,...

0

Strindberg alla maniera di Dürrenmatt

Tutti i matrimoni sono un pantano. Quando lo scrittore svizzero Friedrich Dürrenmatt vide rappresentata Danza Macabra (o Danza di morte) di August Strindberg pensò subito che le possibilità che il drammaturgo di Stoccolma stava aprendo fossero magnifiche: vide un teatro innovativo, geniale, diverso. Al contempo, però, capì che le traduzioni non lo soddisfacevano, che...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282