Sopra di me il diluvio: la magia a fior di pelle

Sopra-di-me-il-diluvio-di-Enzo-Cosimi-con-Paola-Lattanzi-

Nell’ambito della IV edizione della rassegna Quelli che la danza, in cui si esibiranno 15 compagnie ospitate in tre comuni (Napoli, Salerno e Mercato San Severino), il 10 marzo il Teatro Nuovo ha ospitato la Compagnia Enzo Cosimi con lo spettacolo Sopra di me il diluvio. Dopo il suo precedente lavoro Welcome to my world in cui si figurava un’incombente Apocalisse, ritorna in scena prendendo ispirazione dal doloroso rapporto tra Uomo e Natura sopratutto alla luce della società contemporanea. Enzo Cosimi immerge fin da subito lo spettatore in questo turbine di rumori, di suoni primordiali e ancestrali , in un’atmosfera che ha poco a che fare con la materialità. É tutto immateriale e irreale e l’impressione è quella della fuga dal mondo conosciuto per l’abbandono al mondo dietro le cose. C’è un televisore in stand by in fondo alla scena. Si ferma tutto il pensiero razionale e lo si mette da parte per dare spazio alla coscienza primordiale. Movimenti e gesti consueti e naturali resi coreograficamente esasperati, ora che ci troviamo in un momento in cui la spontaneità dei gesti e dei pensieri è sopraffatta dall’artifizio e dal costruito. Gemiti, sforzi e nervi a fior di pelle.

Paola Lattanzi interprete solista di tutto questo disegno, è a dir poco eccezionale, straordinaria. Riesce ad alternare con maestria attimi di abbandono ad attimi di tensione. Una tensione che taglia l’aria. Quando finalmente il televisore si accende, vediamo l’Africa, come se quel televisore ci mostrasse tutto quello che di norma tralasciamo e accantoniamo, quello che siamo abituati a non considerare. Uno spettacolo che mischia suoni, movimento e immagini e arriva come un pugno allo stomaco. Enzo Cosimi in questo è maestro e riesce davanti a un’arte apparentemente scarna di parole, a far arrivare un intero monologo.

Questa è arte, danza e teatro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282