Sophia, la ragazza aurea di Vanna Vinci

ape1-610x404

 

 

 

 

 

 

Sophia è una dentista mancata. Sophia è un’alchimista che scrive fumetti. Sophia, forse, è soltanto una ragazza alla ricerca dell’amore. Sophia è anche il titolo di questa graphic novel attraverso cui seguiamo il percorso di crescita e maturazione della strampalata protagonista. Testi e disegni sono frutto del lavoro di Vanna Vinci, fumettista ed illustratrice con all’attivo numerose collaborazioni con importanti case editrici, famosa soprattutto per la sua bambina filosofica, una dissacrante ed adorabile enfant terrible che guarda al mondo con candida crudeltà e lucida intelligenza.
Ma torniamo alla nostra Sophia. Facciamo la sua conoscenza su una spiaggia, dove viene lasciata ad attendere che il fidanzato ed una sua amica riemergano dall’acqua al termine di un’immersione, in modo da potergli dare una mano con le pesanti attrezzature che utilizzano. Ci accorgiamo subito che, mentre il ragazzo è completamente assorbito dallo sport e ne parla entusiasta con la sua compagna di nuoto, Sophia appare quasi come il terzo incomodo, tagliata fuori da un mondo che non capisce e non le interessa.
Rimasta sola sotto il cocente sole estivo, realizza improvvisamente che si annoia e che col suo ragazzo le cose non vanno più bene come una volta – prima erano loro due soli, andavano al mare con la sola compagnia di un pacchetto di crackers e un telo da stendere sulla sabbia – così, senza salutare nessuno, si riveste e se ne va.
Da questo abbandono – che, inizialmente, sembra soltanto un colpo di testa – scaturiscono per Sophia una serie di importanti conseguenze: il trasferimento a Bologna per cercare di realizzare i suoi sogni, nuovi orizzonti per i suoi esperimenti alchemici e, molto probabilmente, qualche nuovo amore…

Perché immergersi nel mondo di Sophia, dunque? Tanto per cominciare, perché è davvero un luogo interessante. Lontanissima dall’essere una femme fatale, la nostra eroina è una ragazza stramba e affascinante che va alla ricerca del proprio futuro credendo che, tutto sommato, esista ancora un pochino di magia. L’edizione della Bao, inoltre, è un bel librone completo sotto ogni aspetto: all’interno si trova anche una sezione specifica – e divertente – sull’alchimia con approfondimenti curati dall’autrice stessa. E poi diciamocelo, chi di noi non subisce il fascino di antichi riti, sistemi filosofici e trasmutazioni?

Titolo: Sophia
Autore: Vanna Vinci
Editore: Bao Publishing
272 pp., b/n – 19,00 €

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282