One week friends: recensione del fumetto

one-week-friends-4813181Ammetto che, da un po’ di tempo, ho cominciato a snobbare un po’ le classiche commedie scolastiche giapponesi, che hanno come protagonisti ragazzi delle scuole superiori alle prese con problemi d’amore e d’amicizia. Ovviamente alcune sono molto piacevoli e divertenti, ma credo che il problema principale risieda nel fatto che, nel corso degli anni, io abbia letto letto veramente troppe storie di questo genere. Nonostante questa premessa, One Week friends è stato un vero e proprio colpo di fulmine.

Dunque, cosa ha di diverso questo fumetto dagli altri? Innanzitutto, la storia mi ha ricordato un film a cui sono molto affezionata, Cinquanta volte il primo bacio – ricordate la tenerissima commedia dove Adam Sandler deve riconquistare ogni giorno la smemorata Drew Barrymore? – in cui la peculiare malattia della protagonista costituisce per lei un serio ostacolo per l’avvio di relazioni interpersonali profonde. Questo problema affligge anche Kaori Fujimiya, coprotagonista di One Week friends, la cui amnesia è davvero particolare, ogni lunedì si dimentica completamente dei suoi amici e dei bei momenti che ha trascorso con loro. Il suo compagno di classe Yūki Hase si accorge che la ragazza è sempre sola e inizia ad interessarsi a lei – forse anche perchè è davvero carinissima – finendo per scoprire qual è il suo segreto. Dopo aver appreso la verità, decide di non tirarsi indietro: all’inizio di ogni settimana richiederà alla ragazza di tornare ad essere sua amica, sperando che pian piano lei cominci a ricordarsi delle giornate che hanno passato insieme e dei loro reciproci sentimenti…

Ciò che questo manga mi ha trasmesso è una sensazione di dolcezza infinita. I personaggi, pieni di timida insicurezza, sono estremamente graziosi e kawaii e ti viene voglia di fare il tifo per loro. Il tratto di Matcha Hazuki è molto delicato, quasi abbozzato, ed è perfetto per esprimere i sentimenti e le sensazioni dei protagonisti. L’attenzione è puntata sui loro volti dagli occhioni semplici e dalla lacrima facile, che accentuano la tenerezza di cui è pervasa questa dolce storia di amicizia.

 

Titolo: One week friends

Autore: Matcha Hazuki

Editore: Planet Manga

Inizio pubblicazione: aprile 2016

168 pp., b/n – 4,50 €

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282