L’Innominabile Sorella: il manga che t’insegna come creare una famiglia con un demone!

L’Innominabile Sorella è quanto di più lontano da una sorella ci possa essere: il titolo del manga fa infatti riferimento a un demone che diventa una “sorellona” su richiesta del protagonista della storia.

L'Innominabile Sorella

Yu è un ragazzo molto solo e sfortunato. Dopo aver perso i genitori da bambino, ha dovuto cambiare spesso dimora, sballottato di parente in parente a seconda delle necessità. L’ultimo ad accoglierlo in casa è uno zio che tutti definiscono un po’ strambo. Per il nostro protagonista invece, andare a stare da lui costituisce un cambiamento positivo, perché l’uomo è molto dello stampo “vivi e lascia vivere” e non ha particolari pregiudizi su Yu, abituato ad essere costantemente criticato dagli altri parenti, per via del suo carattere poco socievole e riservato.

L’unica regola da rispettare imposta dallo zio è quella di non entrare mai nel magazzino – in ogni storia misteriosa c’è sempre un’ala ovest dove non bisogna mai andare! – ma quando viene improvvisamente ricoverato in ospedale, il solerte nipotino entra nel luogo proibito per cercare la tessera sanitaria del suo benefattore e, all’interno del capanno si ritrova in presenza del demone Chiyo che gli domanda: “Qual è il tuo desiderio?”

Ed è proprio qui che il fantasioso intreccio de L’Innominabile Sorella prende vita, il demone è una stupenda e sensuale ragazza e il nostro Yu non ha dubbi: ciò che desidera di più al mondo è avere una famiglia e quindi chiede al demone di diventare sua sorella maggiore!

L'Innominabile Sorella

La demoniaca bellezza è sorpresa, ma accetta di buon grado la richiesta di Yu. In cambio, lui acconsente a darle ciò a cui tiene di più, anche se noi lettori ancora non sappiamo di cosa si tratti.

Così comincia questa strana convivenza. L’Innominabile Sorella assume sembianze umane ed è pronta ad imparare tutto ciò che c’è da sapere per diventare una perfetta sorella maggiore!
Yu è al settimo cielo, questa nuova congiunta acquisita è meravigliosa, anche se tra loro si creano delle situazioni un po’ sexy, perché spesso la “sorellona” non capisce bene ciò che è lecito fare con un fratello e ciò che invece è un pochino sconveniente. La tranquillità, però, è solo temporanea, perché nonostante l’apparenza tranquilla, è pur sempre un demone quello di cui parliamo…

La varietà di trame che gli autori giapponesi sono in grado d’inventare per creare delle improbabili situazioni di tête-à-tête tra un ragazzo e una ragazza, è pressoché infinita. L’Innominabile Sorella è un fantasy con sfumature un po’ ecchi – per chi non lo sapesse, si tratta di manga moderatamente osé, che contengono il cosiddetto fanservice, ossia belle ragazze in grande quantità, spesso svestite – si rivela divertente da seguire e molto ben disegnato.

La storia è strampalata, ma ciò che davvero conta è il rapporto che viene a crearsi tra “fratellino” e “sorellona”. Come finirà?

L’Innominabile Sorella, pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics, è giunto alla sua terza uscita in Giappone. L’autrice Iida Pochi non è nuova a questo tipo d’intreccio ecchi/fantasioso: ha infatti realizzato una light novel, intitolato Do You Like Your Mom? Her Normal Attack is Two Attacks at Full Power, il cui protagonista si ritrova intrappolato in un videogioco insieme a sua madre!

Titolo: L’Innominabile Sorella
Autore: Iida Pochi
Editore: Edizioni Star Comics
144 pp., col. – b/n – 5,90 €

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282