Irrational Man

Irrational Man

Irrational Man

Woody Allen torna di nuovo al cinema con Irrational Man, presentato fuori concorso al Festival di Cannes 2015.  Il re della commedia americana ritorna ad un anno dall’uscita di Magic in the Moonlight con questa pellicola che indaga importanti temi esistenziali con la sua consueta ironia e sobrietà.

Senza ovviamente tralasciare l’importante dose di humour, la commedia narra la storia di un professore di filosofia, Abe Lucas, depresso e ormai privo di interessi, che dopo la separazione dalla moglie decide di trasferirsi presso un piccolo centro di Rhode Island per lavorare nel college di Brailyn.  Abe in questo momento di profondo sconforto personale non ha stimoli ne interessi per tutte quelle cose che rendono la vita degna di essere vissuta: dai viaggi, agli incontri, all’amicizia, nulla riesce a riaccendere una luce nella vita dell’uomo. Inoltre, tutte le teorie alle quali egli ha dedicato la propria esistenza gli appaiono futili e senza fondamento contribuendo non poco al senso di chiusura  e di insensatezza che sente nei confronti della vita.  In questo scorrere tormentato della sua esistenza Abe sente il bisogno disperato di un progetto che gli restituisca nuova linfa, una motivazione, che individua nella possibilità di poter fare qualcosa di buono per gli altri. L’ascolto casuale di una conversazione cambierà le carte in tavola. Abe una volta scoperta l’esistenza di un giudice corrotto responsabile di molteplici illegalità ritrova uno scopo: uccidere l’uomo, un omicidio a fin di bene, per dare al mondo un posto migliore e ritrovare nel contempo il senso del proprio essere.

Irrational Man è stato proiettato nelle sale statunitensi a luglio mentre in Italia sarà nelle sale a partire dal 17 dicembre, distribuito da Warner Bros. L’accoglienza del film in patria natia ha molto diviso la critica: da un lato coloro che vedono un ritorno al passato, quello buono, del regista e dall’altro coloro che invece ravvisano il suo ennesimo flop.  Vedremo a breve in Italia questo film incentrato sulla complessità del vivere che accoglienza avrà.

Cast: Joaquin Phoenix, Parker Posey, Emma Stone, Jamie Blackely, Ethan Philips, Meredith Hagner, Ben Rosenfield, David Aaron Baker

Sceneggiatura: Woody Allen

 

Il trailer in italiano di Irrational Man

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282