I passi di Carlo sulle note di Paisiello

i-passi-di-carlo

A Napoli, il mese di maggio è sinonimo di arte. Il fermento culturale della città si risveglia insieme alla primavera e le iniziative culturali si moltiplicano: tra visite guidate, mostre e concerti, tutti coloro che hanno voglia di vivere appieno questo evento hanno davvero l’imbarazzo della scelta.

L’edizione 2016 del Maggio dei Monumenti è dedicata al trecentenario della nascita di re Carlo di Borbone e al Settecento musicale artistico e culturale con focus su Giovanni Paisiello a duecento anni dalla morte. Un tema interessante e stimolante a cui il neonato gruppo Pass’ e Spass’ – con la collaborazione delle Associazioni Napulitanata e Respiriamo Arte – ha dedicato un itinerario guidato denominato I passi di Carlo sulle note di Paisiello, una passeggiata per le vie del centro storico strettamente connesse alla vita di Carlo di Borbone con un bel concerto finale in cui sarà possibile ascoltare le musiche composte da Paisiello.

Pass’ e Spass’ è costituito da professionisti legati al mondo della cultura dalla formazione molto eterogenea – storici dell’arte, grafici, archeologici, interpreti e manager culturali – che hanno deciso di lavorare con uno scopo comune: divertire e divertirsi facendo cultura. L’idea alla base dell’itinerario, infatti, è quella di coinvolgere i visitatori con aneddoti e curiosità su quello che, a tutti gli effetti, fu un vero e proprio “sovrano illuminato”, circondato da artisti, intellettuali ed uomini politici che facevano proprie le idee dell’Illuminismo. Un re interessato all’arte, all’architettura e all’archeologia che contribuì a rendere Napoli una delle più importanti capitali europee dell’epoca, lasciando un segno indelebile nella nostra città.

Il percorso sarà così articolato: si parte dal Foro Carolino in Piazza Dante e, poco per volta, si approfondiscono tutti i luoghi che sono in qualche modo legati a Carlo come Santa Chiara e San Domenico Maggiore. Il concerto finale si terrà nella Chiesa dei Ss. Filippo e Giacomo dove il Maestro Pasquale Cirillo interpreterà al pianoforte alcune opere di Paisiello, che fu uno dei compositori più apprezzati del Settecento.

Dedicate un paio d’ore a scoprire – o riscoprire – luoghi e personaggi della nostra bella città, non ve ne pentirete.
QUANDO:
sabato 28 maggio (ore 18) e domenica 29 maggio (ore 17.00)
La durata delle visite (concerto incluso) è di circa 2 ore

DOVE: appuntamento a Piazza Dante (Foro Carolino)

LINGUE STRANIERE DISPONIBILI: inglese, francese, spagnolo

CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO: 8 €

INFO E PRENOTAZIONI:
tel. 3489983871 email: napoli.passespass@gmail.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282