Dio esiste e vive a Bruxelles

dio esiste e vive a bruxelles

Dio esiste e vive a Bruxelles (titolo inglese The Brand New Testament) è un film di Jaco van Dormael, regista belga, presentato in Italia da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm ed è una commedia surreale che ha come protagonista Dio, un personaggio reale di stanza a Bruxelles che, a differenza di quel che crediamo, è vigliacco, meschino e maltratta la sua famiglia. La figlia, Ea, è una ragazza annoiata che non vuole stare tutto il giorno rinchiusa in un minuscolo appartamento a Bruxelles, una città che reputa ordinaria. Un giorno decide di ribellarsi contro suo padre, ruba gli accessi al suo pc per trapelare a tutti i mortali la data della loro morte. Succede un putiferio e ognuno, in base al tempo che gli resta da vivere, comincia a organizzare la sua vita in maniera completamente diversa.

Il film, dopo la presentazione alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes del 2015, ha letteralmente diviso la critica che, da una parte, ha considerato il film come un’opera satirica, paradossale ed estrema, ben congegnata ma è pur vero che, in tanti, hanno considerato Dio esiste e vive a Bruxelles mediocre.

Lo stile di van Dormael è riconoscibile da tutti ed è stato ben definito sin dal suo primo film, Toto le héros, che vinse la Camera d’Or al Festival di Cannes nel 1991. Sicuramente, però, i due film per cui è molto famoso sono Mr Nobody del 2009, un film a metà tra dramma e fantascienza, e L’Ottavo Giorno, del 1996, indimenticabile per l’interpretazione di Pascal Duquenne e di Daniel Auteuil.

In Italia uscirà il 26 novembre del 2015 e sono tutti curiosi di vedere come il Vaticano accoglierà questo film e quante polemiche susciterà.

Cast: Benoît Poelvoorde, Yolande Moreau, Catherine Deneuve, Johan Heldenbergh
Sceneggiatura: Jaco van Dormael, Thomas Gunzig

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282