& di Mari Okazaki

& copertina

“Ce la farò così? Sto andando bene? Se vado avanti così vivrò sempre con l’ansia. Ho paura che un bel giorno la mia vita possa andare in frantumi.” Questi pensieri poco rassicuranti e colmi d’inquietudine appartengono a Kaoru Aoki, protagonista della serie josei & (leggasi And) di Mari Okazaki, già autrice di opere profonde e complesse sul mondo contemporaneo delle ragazze giapponesi come Supplement e la serie di racconti autoconclusivi Shibuya Love Hotel. La giovane Kaoru ha ventisei anni e lavora in un ospedale per guadagnarsi da vivere ma, al tempo stesso, coltiva un sogno: aprire un salone di nail art tutto suo, dove dare sfogo al suo estro creativo e sentirsi appagata anche dal punto di vista professionale. I dubbi sul futuro naturalmente sono tanti e, in un momento di così profonda crisi, ogni scommessa comporta sempre molti rischi. Ma la nostra protagonista ce la mette tutta per far decollare il suo piccolo obiettivo, fra turni massacranti e giorni liberi sacrificati agli straordinari.

Oltre ai problemi di natura pratica, Kaoru ha anche un altro dilemma, ovvero detesta farsi toccare dagli altri. Com’è ovvio, questo suo approccio non le ha garantito una vita amorosa molto attiva e la ragazza non è mai riuscita ad avere nessuna storia sentimentale. A risvegliare i sentimenti sopiti di Kaoru ci pensa il dottor Yagai, un uomo per nulla gentile – all’interno dell’ospedale è cordialmente detestato da tutti – che nasconde, in realtà, un passato per nulla semplice e molte illusioni spezzate. L’intensità e la dolcezza di questo tardivo primo amore sono tratteggiate con grande maestria dall’autrice; il dolore acuto della nostra nel vedere i suoi sogni frustrati, il desiderio di incontrare il dottore e di stargli accanto, la voglia di toccarlo così nuova e spontanea sono resi in maniera talmente realistica, che in alcuni momenti mi sono davvero commossa. Così, anche se Kaoru è profondamente amata da Takeshi Shirota – kohai della ragazza che interviene a completare il triangolo amoroso alla base della storia – non posso che fare il tifo per questo strano amore sfortunato tra la ragazza e il bisbetico ed attempato dottore.

Secondo il mio modesto giudizio, Mari Okazaki si riconferma una delle più brave autrici josei attualmente sul mercato. Ho davvero adorato tutto ciò che è stato creato dalla sua matita: il tratto leggero, le tavole eteree e sognanti, gli occhioni umidi delle sue protagoniste in apparenza così fragili ma sempre decise a lottare contro il mondo, i piccoli espedienti grafici che contribuiscono a creare l’atmosfera malinconica di cui i suoi albi sono pregni. Un punto di vista femminile che affronta – ovviamente con una sensibilità totalmente giapponese – le problematiche e le aspirazioni delle ragazze di oggi.

Titolo: &
Autore: Mari Okazaki
Editore: RW Edizioni/Goen
224 pp., b/n – 5,95 €
Disponibili volumi 1 e 2

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282