DeJohnette Coltrane Garrison live: un omaggio originale al trio jazz

Dejohnette, Coltrane e Garrison-2

Arriva a Napoli, per la rassegna Sant’Elmo Estate 2016, il nuovo trio di Jack DeJohnette, un omaggio alla musica dei padri e a un passaggio preciso della sua carriera, che lo vide protagonista, con Jimmy Garrison del quartetto di John Coltrane degli anni ‘60. Un trio composto da Ravi Coltrane ai sassofoni e Matthew Garrison al basso elettrico, che prova una riscrittura del jazz melodico in chiave di rilettura improvvisativa.

Garrison tenta linee di basso drone anche solo con due note, Ravi Coltrane gioca con la flessibilità del suono col sax tenore, punta sulle variazioni ritmiche sfruttando gli accenti della batteria di DeJohnette.

Il live gioca sui frammenti delle registrazioni più importanti, dagli anni ‘60 agli ‘80, e crea dei movimenti perfettamente in equilibrio tra vecchio e nuovo, tra lo slancio improvvisativo del Feel Trio di Cecil Taylor e il pianoless di Albert Ayler. Un concerto dove non mettono in scena la nozione convenzionale di trio ma, anzi, i tre musicisti utilizzano i loro ruoli in funzione creativa (DeJohnette, a un certo punto, va al pianoforte e Coltrane si inserisce col sax).

Forse l’omaggio più sentito e intelligente alla storia del jazz, con una prestazione energica, che non pone i due musicisti, che accompagnano DeJohnette, come figli d’arte ma, anzi, li presenta in relazione alle loro abilità e il risultato finale è affascinante e imperdibile.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282