Così è (se vi pare), il Pirandello onirico creato da Filippo Dini

Così è (se vi pare) è una delle commedie di Luigi Pirandello più note al pubblico italiano. Si tratta di un testo il cui tema è, infatti, sempre di un’attualità sconcertante. Dopo averne delineato la trama nella novella La signora Frola e il signor Ponza, suo genero, Pirandello mise in scena l’opera per la prima volta il 18 giugno 1917.
Al centro della vicenda la signora Frola e il signor Ponza, rispettivamente suocera e genero. Perché i due vivono in due appartamenti separati? Perché la suocera non vede mai la moglie del signor Ponza? La signora Ponza è o non è la figlia della signora Frola?
Questo si chiede del borghesia del paese dove i due (o i tre?) si sono appena trasferiti. Nella loro ricerca ossessiva della verità, però, i borghesi vengono smascherati da Pirandello che – in scena – si fa rappresentare dal personaggio di Lamberto Laudisi. Questi, come Pirandello, osserva gli altri struggersi nella ricerca della verità e ride di loro e delle loro preoccupazioni, fino allo svelamento finale.
La verità, infatti, afferma “io sono colei che mi si crede”, chiarendo l’ottica pirandelliana secondo cui la verità non è altro che un esempio del relativismo della vita che i borghesi protagonisti non riescono ad accettare.

La messa in scena di Filippo Dini mette in evidenza tutto questo grazie ad una regia lineare ma molto interessante che conferisce al testo numerose sfumature e una buona dose di ritmo. Dini sfrutta gli enigmi, lasciati come tante piccole tracce da Pirandello, per creare uno spettacolo onirico ma compatto che può contare sulla bravura di un cast eccezionale – tutti perfettamente in parte – su cui svetta Maria Paiato (la signora Frola) che stupisce sempre per le sue potenzialità espressive. Dini riserva per sé la parte di Laudisi, osservatore esterno dei costumi della sua famiglia che prova a ribaltare, di volta in volta, i punti di vista dei vari personaggi.

Così è (se vi pare)
di Luigi Pirandello
con Maria Paiato, Andrea Di Casa, Benedetta Parisi, Filippo Dini,Nicola Pannelli, Mariangela Granelli, Francesca Agostini, Ilaria Falini, Dario Iubatti, Orietta Notari, Giampiero Rappa, Mauro Bernardi
scene Laura Benzi
costumi Andrea Viotti
luci Pasquale Mari
musiche Arturo Annecchino
assistente alla regia Carlo Orlando
assistente ai costumi Eleonora Bruno

regia Filippo Dini

produzione Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

Visto al Teatro Bellini di Napoli il 25-01-2019

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282