Autore: Francesco Bove

mettersi nei panni degli altri 0

Mettersi nei panni degli altri|Vestire gli ignudi

Mettersi nei panni degli altri|Vestire gli ignudi di Davide Iodice è un lavoro delicato e struggente sulle esperienze degli ospiti dell’Ex Dormitorio Pubblico di Napoli. Un progetto cominciato con “La fabbrica dei sogni” al Napoli Teatro Festival del 2010 e che, oggi, assume le dimensioni di un percorso preciso, articolato e forte,...

addio alla fine emio greco 0

Addio alla fine

Addio alla fine di Emio Greco ha una location d’eccezione: Pietrarsa. Pietrarsa è un posto magico, dove l’essenza di una Napoli vista da un’altra prospettiva si mescola al battito del tuo sangue, e, avvolta dal blu marino, custodisce la storia delle Ferrovie dello Stato italiane. Un luogo unico, non contagiato dai...

zio vanja konchalovsky 0

Zio Vanja (Andrei Konchalovsky)

A 14 anni di distanza dal suo Zio Vanja cinematografico, Andrei Konchalovsky torna sul testo di Cechov mettendo, finalmente, in luce lo humour cattivo del drammaturgo russo con delicatezza e armonia. Zio Vanja è una tragedia familiare, con toni da commedia, in cui ogni personaggio è alla ricerca della sua...

il giardino dei ciliegi de fusco 0

Il giardino dei ciliegi (Luca De Fusco)

Il giardino dei ciliegi di Anton Cechov, presentato in prima mondiale al Napoli Teatro Festival 2014 con la regia di Luca De Fusco, è un lavoro difficile da digerire pur seguendo fedelmente nell’interpretazione le tracce dettate dal regista. Un allestimento, per certi versi, coraggioso, dove domina un’atmosfera funebre ammantata da...

patria puttana 0

Patria Puttana

Enzo Moscato con Patria Puttana offre un recital sul mondo delle prostitute e del loro rapporto con la città di Napoli durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale. Ed è proprio l’Italia ad essere puttana, una delle peggiori, che si vende per avere un minimo di prestigio, di privilegi, per...

la bisbetica domata 0

La Bisbetica Domata (Andrei Konchalovsky)

La Bisbetica Domata presentata da Andrei Konchalovsky al Napoli Teatro Festival 2013 e, adesso, in scena al Teatro Mercadante di Napoli è uno di quegli spettacoli godibili e intelligenti che un appassionato di teatro non può perdere. Konchalovsky colloca temporalmente la commedia shakespeariana nel ventennio fascista, crea una scenografia metafisica, proiettata...

totò e vicè 0

Totò e Vicè

Totò e Vicè è uno spettacolo scritto da Franco Scaldati e interpretato da Enzo Vetrano e Stefano Randisi. Grazie a un legame artistico originale, i due hanno incentrato la loro carriera su una ricerca teatrale originale, che parte dalla farsa per arrivare alle reinterpretazioni lucenti di testi pirandelliani. Ma nello splendido...

prima del silenzio 0

Prima del silenzio

Nel 1979, Giuseppe Patroni Griffi scrisse Prima del Silenzio per Romolo Valli, che morì tragicamente proprio dopo averlo recitato. Da allora questo testo non è stato più rappresentato. Dopo più di trent’anni, Fabio Grossi decide di dargli nuovo lustro con grande intelligenza e umiltà affidando la parte del protagonista a...

titanic the end 0

Titanic The End

Titanic The End è un lavoro di Antonio Neiwiller, uno dei registi fondatori di Teatri Uniti con Mario Martone e Toni Servillo, realizzato da Salvatore Cantalupo in occasione del ventennale della sua scomparsa. L’occasione è importante per conoscere il testamento poetico di un artista a tutto tondo che debuttò nell’aprile del 1984...

Napoli 43 0

Napoli ’43: Enzo Moscato racconta la storia

Napoli ’43 è probabilmente il lavoro più compiuto dell’ultimo Enzo Moscato ed è una messa in scena, complessa e profonda, sulle Quattro Giornate di Napoli del 1943. Ventiquattro interpreti, avvolti nelle immagini sceniche di Mimmo Paladino, raccontano le sorti di una città che, senza aiuto alcuno, si è liberata con...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282