Autore: Francesco Bove

lawrence durrell 0

Balthazar di Lawrence Durrell in duecento parole

Balthazar di Lawrence Durrell, edito da Einaudi, è stato pubblicato nel 1958 ed è il secondo libro del “Quartetto di Alessandria”, dove si racconta la stessa storia da quattro punti di vista diversi. In questo romanzo si aggiungono nuove informazioni alla storia andando anche a ribaltare elementi già acquisiti col primo...

0

Piccola Antigone e Cara Medea

Piccola Antigone e Cara Medea sono due testi di Antonio Tarantino, uno dei drammaturghi più interessanti del secondo Novecento ma anche pittore dalla forte sensibilità, e sono messi in scena da Teresa Ludovico al Teatro Elicantropo di Napoli fino a domenica 20 marzo. Scena semivuota, due sedie, qualche oggetto di...

0

I vicini e la paura dell’ignoto

I vicini di Fausto Paravidino è una “pièce su noi stessi”, come precisa il suo autore, e nasce da una “paura”, quella dell’altro. A dispetto di quel che può sembrare e di quel che è stato scritto da chi non l’ha apprezzato, è un lavoro complesso, imperfetto, fallace ma inedito....

falstaff ronconi 0

Falstaff: l’ultimo Ronconi mette in scena l’ultimo Verdi

Arriva al Teatro di San Carlo di Napoli il Falstaff, l’opera in tre atti di Giuseppe Verdi, per la regia di Luca Ronconi, ripresa da Marina Bianchi in occasione delle celebrazioni shakespeariane. Infatti Arrigo Boito trasse il libretto da “Le allegre comari di Windsor” di William Shakespeare prendendo in prestito...

l'uomo dei dadi 0

L’uomo dei dadi: Luke Rhinehart e la sospensione del giudizio

Ho scoperto L’uomo dei dadi di Luke Rhinehart, da poco ristampato da Marcos Y Marcos, grazie a un bellissimo articolo di Emmanuel Carrère, apparso su Internazionale nel numero “Viaggio” e mi ha subito incuriosito la storia di Luke, psicanalista affermato, che decide, una sera, di affidare a un dado una decisione....

Fibre Parallele 0

La Beatitudine di Fibre Parallele, un teatro necessario del reale

La beatitudine di Fibre Parallele –  in scena a Pagani presso il Teatro del Centro Sociale per “Scenari Pagani”, organizzato da Casa Babylon, giovedì 10 marzo –  è un lavoro drammaturgico molto maturo, scritto da Licia Lanera e Riccardo Spagnulo e vincitore del Premio Scenario. Il palcoscenico diventa spazio politico e...

reality deflorian tagliarini 0

Reality: il dettaglio e l’insolito di Deflorian e Tagliarini

Daria Deflorian e Antonio Tagliarini sono in scena con il progetto Reality, lavoro tratto dall’omonimo testo, originale e insolito, di Mariusz Szczygiel edito in Italia da Nottetempo. Al centro della vicenda c’è Janina Turek, casalinga polacca, che ha appuntato, in maniera minuziosa, per cinquant’anni, tutto ciò che faceva: telefonate ricevute e...

anticipation of the night 0

Anticipation of the night: Stan Brakhage scrive le sue regole

Anticipation of the Night è un film di Stan Brakhage del 1958 che stabilisce le regole principali dell’organizzazione delle immagini attraverso un ritmo narrativo definito. Come sempre, non c’è una storia da narrare ma un mood visivo, un’idea che procede per associazioni di immagini. La struttura di “Anticipation of the...

calderon pasolini saponaro 0

Calderon di Pasolini nella visione di Saponaro

Francesco Saponaro firma la regia del Calderón di Pier Paolo Pasolini, ispirato idealmente a “La vita è un sogno” di Calderón de la Barca, e ambienta la vicenda ai tempi della Spagna franchista del 1967 sviluppandola in base a tre punti di vista diversi (aristocratico, medioborghese e proletario). Calderon, infatti,...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282