Categoria: Arte e letteratura

0

Realismo Capitalista di Mark Fisher

Il 2018, per l’editoria, è stato un anno importante anche e soprattutto per la pubblicazione di un libro necessario per capire e analizzare i tempi che viviamo. Sto parlando di Realismo Capitalista, uscito per la collana NOT di Nero Edizioni, di Mark Fisher, saggista e blogger britannico, morto suicida il...

0

Pazzi di libertà, il libro sul teatro dei Chille de la balanza

Il 9 settembre del 1890, a Firenze, nacque l’ospedale psichiatrico di San Salvi che venne intitolato a Vincenzo Chiarugi, un importante medico e psichiatra tra il Settecento e l’Ottocento. Il quartiere si trova alla periferia della città e l’ospedale rispondeva perfettamente alle esigenze dell’epoca, con i pazienti divisi in base...

Jocelyn uccide ancora, dal ridere 0

Jocelyn uccide ancora, dal ridere

“E venne il giorno in cui Gesù si recò al tempio di Gerusalemme, per onorare il Dio di cui era profeta sulla terra: Anubi.” Sono fermamente convinta che sia estremamente complesso non innamorarsi di un racconto con un simile incipit. Se poi i racconti sono circa cinquanta, e tutti mantengono...

1

Epepe di Ferenc Karinthy, il dramma dell’incomunicabilità

La morte non è nel non poter comunicare, ma nel non poter più essere compresi. (Pier Paolo Pasolini) “Epepe” dello scrittore ungherese Ferenc Karinthy – figlio del più celebre padre Frigyes Karinthy, romanziere e umorista, l’uomo che ha teorizzato per la prima volta i noti sei gradi di separazione – è...

0

Melancolia della resistenza di László Krasznahorkai

László Krasznahorkai, grandioso autore dal nome grandioso (e, per i più, impronunciabile), è considerato il più importante scrittore ungherese contemporaneo. Più volte parlando di Nobel per la letteratura è stato fatto il suo nome: le sue sono storie potenti, profonde, brucianti e visionarie. In Italia, però, è meno conosciuto di...

0

Desolation Road di Ian McDonald, destinazione marziana degli esclusi

Desolation Road di Ian McDonald è un libro che chiunque creda minimamente nel valore del fantastico dovrebbe leggere. È stato pubblicato da Zona 42, piccola ma straordinaria casa editrice di fantascienza e altre meraviglie, nel 2014: il loro primo libro. Uno dei fondatori, Giorgio Raffaelli, durante il Salone del Libro di...

0

I limiti del mercato. Da che parte oscilla il pendolo dell’economia?

Paul De Grauwe è uno degli economisti europei più importanti e il suo ultimo lavoro, “I limiti del mercato. Da che parte oscilla il pendolo dell’economia?”, è imperdibile per chi vuole comprendere le basi del libero mercato. Di origine belga, liberale, difensore dei liberi mercati, professore alla London School of...

0

Il ramo spezzato: Karen Green su David Foster Wallace

“È dura ricordare le cose tenere con tenerezza.” Il 12 settembre 2008 David Foster Wallace – uno degli autori più originali, sinceri, intelligenti, sperimentali e sorprendenti che la storia della letteratura abbia mai posseduto – si tolse la vita nella sua casa a Claremont, in California. Aveva 46 anni. Sua moglie, Karen...

Lucenti di Uduvicio Atanagi+AkaB 0

Lucenti di Uduvicio Atanagi+AkaB

Chi è Uduvicio Atanagi? Bella domanda. Si sa di lui che ha scritto della fantascienza, che è presente in alcune antologie, che ha un blog interessante e seguito dal nome che parodia in salsa sci-fi il più noto film del compianto maestro dell’animazione Isao Takahata. Ma chi è, questo i...

0

Angela Di Maso vincitrice del Premio Enriquez 2018 [INTERVISTA]

Angela Di Maso, drammaturga, regista, musicista e giornalista napoletana, ha vinto il prestigioso Premio Nazionale Franco Enriquez 2018 – Città di Sirolo XIV edizione con il volume Teatro della casa editrice Guida in concorso per la categoria “Classici, Poesia, Teatro e Critica  Sez. Drammaturgia e Letteratura Teatrale”. Il premio le sarà consegnato...


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282