A Hawk and a Hacksaw @Riot Studio, Napoli, 11.05.2018

Dopo aver ascoltato a più riprese Forest Bathing  mi accingo a vedere dal vivo A Hawk and a Hacksaw, duo del New Mexico composto da Jeremy Barnes, ex batterista (ma anche tastierista) dei Neutral Milk Hotel, e dalla violinista Heather Trost. Sono al Riot Studio di Napoli e presentano il loro ultimo disco, un viaggio ricco di influenze provenienti da diverse parti del mondo. Ero curioso di captare dal vivo quel suono ricchissimo di armoniche in un posto d’eccezione come il Riot Studio, nel cuore del centro storico della città.

Il concerto comincia con un solo di Barnes al santur, uno strumento che ricorda il dulcimer, a corde pizzicate, a cui si unisce Heather Trost con il violino. Comincia così un rituale magico, in cui è possibile immergersi, ed energetico dove il segno si fa suono e in cui gli strumenti dialogano all’unisono. Barnes passa, poi, alla fisarmonica e al tamburo aggiungendo, di tanto in tanto, la voce ai brani ed espone il pubblico ad un viaggio che attraversa in lungo e in largo l’Europa Orientale. La musica alterna sensazioni di gioia ed euforia ad altre meno avvincenti ma è, probabilmente, questa la forza del live che gli A Hawk and a Hacksaw propongono.

Pur essendosi discostati dal loro ultimo disco, hanno preferito mantenere un elemento rituale persistente che, nella dinamica del live, permette al pubblico di entrare in un loop di suoni e ritmi sicuramente distante dal nostro modo di fare musica. Eppure questa potenza di immagini, di vibrazioni, esplode quando la sinuosità del violino diventa un tutt’uno col suono ribollente della fisarmonica in code strumentali lunghe ed estatiche.

La dimensione del concerto, quindi, permette ai musicisti di dare nuovi stimoli all’immaginazione di chi ascolta il loro flusso sonoro ma, al contempo,gli dà la possibilità di mettere in pratica quel miscuglio ricco di sfumature esotiche di folk sudista ed elementi provenienti dall’Oriente.

Visto al Riot Studio di Napoli il 11/05/2018

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Notice: Undefined variable: font_family in /home/mhd-01/www.armadillofurioso.it/htdocs/wp-content/plugins/gdpr-cookie-compliance/moove-modules.php on line 282